Studio Castellani Dottore Commercialista e Revisore Legale a Ravenna
Servizi contabili e fiscali per il settore privato e pubblico

Lo Studio Castellani offre una serie di servizi professionali di elevata qualità con una forte attenzione al Cliente ed opera con una vasta esperienza nel settore privato e nel settore pubblico, rivolgendosi sia ad imprese e privati che ad enti locali ed enti strumentali.

privato

Lo Studio è specializzato negli aspetti manageriali, contabili e fiscali di imprese e privati quali: società di persone, società di capitali, società cooperative, associazioni non lucrative, artigiani, liberi professionisti, persone fisiche.

pubblico

I nostri servizi sono rivolti ad enti locali ed enti strumentali, quali: province, comuni, unioni di comuni, comunità montane, istituzioni, consorzi tra enti, zziende pubbliche, ASP, società in house providing.

revisione legale

I partner dello Studio sono componenti di organi di revisione e collegi sindacali (con e senza la funzione di controllo contabile) di società di capitali private, società di capitali miste, enti locali, consorzi, aziende pubbliche.

In collaborazione con Commercialista Telematico viene proposto un quadro a scorrimento con le più recenti novità di carattere fiscale:

Milleproroghe: posticipata ancora la trasmissione degli Uniemens per gli agricoli

Il decreto Milleproroghe (approvato) proroga ancora la trasmissione degli Uniemens per i lavoratori agricoli: partirà dal mese di maggio 2020 per la denuncia dei salari corrisposti nel mese di aprile. Il termine precedentemente fissato era quello del 1° gennaio 2020.

21 febbraio, 13:28

Scadenze: CU 2020 – lavoro autonomo e dipendenti

Il prossimo 9 marzo, il 7 è sabato, scade il termine per la trasmissione telematica della modulistica CU 2020. Si ricorda che la scadenza si scinde in due tranche: una per le CU da lavoro dipendente e assimilato, e una per le CU dei lavoratori autonomi. Il 9 marzo è la scadenza per i redditi […]

21 febbraio, 12:24

Agenzia delle entrate: pubblicati i codici tributo per la registrazione degli atti privati

L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 9 del 20 febbraio 2020, ha comunicato i codici tributo da utilizzare per il pagamento delle imposte relative alla registrazione di atti privati, che dal 2 marzo dovranno essere versati con modello F24. I codici: 1550 atti privati – imposta di registro; 1551 atti privati – sanzione pecuniaria […]

21 febbraio, 12:16

Redditi: in scadenza la dichiarazione integrativa 2019

Il prossimo 2 marzo scade il termine per presentare la dichiarazione dei redditi integrativa 2019. La dichiarazione (se dovuta) è da presentare entro 90 giorni dalla scadenza del termine ordinario (lo scorso anno 2 dicembre), serve correggere errori/omissioni della dichiarazione originaria.  

21 febbraio, 11:07

Commercialisti: tempo fino al 10 marzo per trasmettere il questionario antiriciclaggio

Il campione di commercialisti individuato dai singoli Ordini territoriali ha tempo fino al 10 marzo per trasmettere il questionario antiriciclaggio per le attività di vigilanza e controllo (informativa CNDCEC n. 13 del 19 febbraio 2020).

21 febbraio, 10:07

Bonus facciate: rettifica del bonifico parlante errato

Nelle istruzioni al bonus facciate 2020 è inserito un capoverso che tratta della rettifica (possibile) al bonifico parlante errato fatto per pagare le spese sostenute. Ci sono due possibilità: fare un nuovo bonifico corretto e parlante, oppure farsi rilasciare dall’impresa una dichiarazione sostitutiva che certifichi la corretta contabilizzazione dei corrispettivi.

21 febbraio, 08:26

Lavoro 2020: agevolazioni assunzioni disabili

I datori di lavoro privati che assumono disabili hanno diritto ad un incentivo di natura contributiva variabile in base al tipo di disabilità posseduta dal lavoratore ed alla tipologia contrattuale instaurata tra le parti. Per assunzione di: disabili con ridotta capacità lavorativa superiore al 79% o minorazioni ricomprese tra la 1a e la 3a categoria […]

20 febbraio, 13:14

INAIL: richiesta riduzione premio entro il 2 marzo

Le aziende virtuose e quelle che hanno effettuato lavori di adeguamento in base alla normativa della sicurezza del lavoro hanno diritto ad una riduzione del premio INAIL. Per ottenerlo è necessario presentare domanda; il termine di scadenza, per effetto della cadenza del termine di sabato, e come comunicato dallo stesso Istituto, è il 2 marzo.

20 febbraio, 12:06

INPS: da marzo nuovi codici contratto per UNIEMENS

L’INPS, con il messaggio n. 611/2020, ha comunicato che da marzo saranno in vigore i nuovi codici contratto che sostituiranno i vecchi nella compilazione del flusso di denuncia contributiva UNIEMENS.

20 febbraio, 11:30

Dichiarazioni IVA: il nuovo quadro VP

Il decreto Crescita ha previsto, in tema di semplificazione, la possibilità di non presentare la comunicazione LIPE relativa al IV trimestre 2019. Per farlo occorre, però, presentare in anticipo la dichiarazione IVA (in scadenza il 30 aprile 2020) entro il 2 marzo 2020. Al fine è stato istituito il nuovo quadro VP, che prende il […]

20 febbraio, 10:36

Link & Partners